Quell’angolo di Lago di Garda tra Peschiera e Lazise

Prosegue l'impegno in quest'area del veronese dove Cassa Padana è arrivata nel 2022 con l'apertura della filiale di Peschiera, alla quale fra pochi giorni si aggiungerà quella di Lazise.

Concerto Peschiera
Novità |  Sostenibilità |  Privati |  Imprese |  Soci |  Territorio | 

Una domenica magica. Un concerto speciale. Un'iniziativa che ha coinvolto la comunità.

È stato un successo il concerto “Dall’astratto al concreto” organizzato dall’Amministrazione Comunale di Peschiera del Garda, domenica 12 maggio al Centro Civico Gandini, con il sostegno di Cassa Padana. I colori dell’artista Rita Riganello e le note musicali del duo composto da Federica Rossi e Matilde Consoli, si sono fusi in una simbiosi tra arte e suoni, tra colori, emozioni e note musicali, creando una serata dall’alto spessore artistico.


Ancora un segno, questo, dell'impegno della banca in quest'area del veronese dove Cassa Padana è arrivata nel 2022 con l'apertura della filiale. In questi mesi, numerose sono state le iniziative e le associazioni sostenute.

Da segnalare nel 2023 il contributo dato a tre enti territoriali. Il primo è l’associazione sportiva dilettantistica Areasport Peschiera a sostegno delle loro numerose attività sportive - da questo il nome Areasport - che spaziano dal nuoto al tennis, dal gioco delle bocce al padel, palestre,  fisioterapia e molto altro ancora. L’associazione ha un’esperienza ventennale, ha 15 istruttori certificati, 6 aree sportive specifiche e oltre 200 iscritti.



Tra le varie aree di impegno ci sono le Piscine Peschiera, moderna struttura capace di accogliere numerosi utenti, dai piccolissimi agli anziani, con corsi di ogni genere per tutte le età. L’assenza di barriere architettoniche permette un facile utilizzo da parte dei disabili. La struttura dispone inoltre di un reparto di fisioterapia che offre una vasta gamma di trattamenti dedicati.

È stato poi concesso un contributo alla Polisportiva U.S. Rovizza di Sirmione, associazione sportiva dilettantistica attiva nei settori sportivo, ricreativo e culturale. Molte delle loro attività sono svolte presso la piscina Villaggio dei Fiori di Sirmione.

La piscina è punto di riferimento per le iniziative estive, in particolare i campi estivi per ragazzi che raccolgono ogni giorno un centinaio di partecipanti, fra metà luglio a inizio settembre, e iniziative quali eventi, musica, spettacoli. Da segnalare anche che all’ingresso della piscina c’è un bellissimo campo da calcio a 5, molto frequentato dai ragazzini più piccoli.

Il terzo ente è l’associazione Sub Club Peschiera. Come già nel 2022, anche lo scorso anno la banca ha sponsorizzato il suggestivo Presepio del Lago, come sempre realizzato a Peschiera nel canale di mezzo vicino a ponte San Giovanni.

La realizzazione del Presepe del Lago, il primo subacqueo visibile da terra, è un lavoro che inizia nel mese di novembre, quando i sommozzatori dell’associazione danno inizio alla posa delle sagome in acciaio a grandezza naturale. La sera della Vigilia di Natale, con una cerimonia che coinvolge anche altre associazioni e un nutrito gruppo di figuranti si celebra la natività con la posa, nel Canale di Mezzo, del bambin Gesù.

Le collaborazioni del 2024 sul territorio gardesano di Cassa Padana continuano a nutrire un’attenzione particolare all’attività turistica e sportiva.

I Comuni che si affacciano sul lago di Garda richiamano da sempre la voglia di stare all’aria aperta, sia percorrendo le diverse ciclo-pedonali attrezzate negli ultimi anni con importanti investimenti pubblici, sia fruendo degli eventi calendarizzati che ormai coprono tutte le stagioni e non si concentrano solo su un turismo straniero estivo.

Il turismo locale, quello della gita fuori porta domenicale, del concerto serale, del cinema all’aperto in piazza, dei concerti all’alba, per non parlare di tutte le occasioni ghiotte attorno alle eccellenze eno-gastronomiche la stanno facendo da padrone. Molte piccole aziende stanno investendo nel settore dell’accoglienza e dello stile di vita rilassato.

Le nuove generazioni, molto spesso dopo aver fatto esperienze all’estero, si stanno approcciando al mercato dello star bene, avviando nuovi mestieri, inserendo attrattive proposte aggregative, interpretando la tradizione con un pizzico di freschezza, tanto che anche in questo angolo lacustre tra Peschiera e Lazise si può dire che la ‘wellness economy’ sia il nuovo imperativo del mondo post Covid-19.

Da questo maggio Cassa Padana è tra i partner del Tourism Peschiera Infopoint, ufficio turistico del Comune di Peschiera del Garda, che, con un’apertura quotidiana tutto l’anno, garantisce assistenza a 650 accessi fisici medi al giorno e 150 contatti mail/telefonici.

Questa collaborazione ha portato pari attenzione anche per lo IAT Tourism Lazise, ufficio informazioni accoglienza turismo del Comune di Lazise, territorio in cui Cassa Padana sta muovendo i primi passi e dove non poteva far mancare la presenza del proprio logo istituzionale a supporto di iniziative culturali, artistiche e sportive.

In ambito sportivo in particolare, Cassa Padana ha stretto una rilevante sinergia con il centro Raquettes de Club di Lazise con il duplice obiettivo di unire sport e relax, nonché di inserire lo sport nelle abitudini dei giovani, attraverso discipline come il padel e il tennis che stanno riscuotendo un grande successo grazie alle sfide da cardiopalmo del giovane campione altoatesino Jannik Sinner, cercando di distoglierli dal dominio della tecnologia e dello stile di vita sedentario, sia per un benessere fisico ma anche per tutti i valori che lo sport insegna, come la disciplina, la perseveranza e l’importanza dei ruoli nel lavoro di squadra.

Tutto il resto lo faranno i campi da padel e da tennis, il setting nel verde in cui praticare sessioni di risveglio muscolare e di Pilates, tutto rigorosamente sempre con il panorama del Lago di Garda e un 'terrace&drink' quale spazio pre o post attività sportiva.

Proprio in occasione dell’apertura della filiale di Lazise, sui campi di Raquettes de Club si terrà il 1° Trofeo di Padel Cassa Padana BCC. Si tratta di un Torneo di Padel Open Nazionale maschile e femminile, organizzato dal club sportivo ed aperto a tutti i giocatori (tesserati FITP e non) con classici piccoli montepremi economici, per un totale di € 1.500,00, in cui Cassa Padana ha diritto a 2 Wild Card che saranno messe a disposizione dei soci cooperatori del territorio.


Le partite si articoleranno da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno. Le giornate saranno intense, con inizio degli incontri alle ore 10.00 e termine alle ore 22.00. Venerdì 31 maggio è dedicato al tabellone di qualificazione. Sabato 1° giugno e domenica 2 giugno al Main draw. A seguire le fasi finali previste per domenica 2 giugno; alle ore 16.30 si terranno le premiazioni e si concluderà con l’aperitivo domenicale di Raquettes de Club.

Per tutti i dettagli dell’evento e le iscrizioni che terminano mercoledì 29 maggio, è necessario prendere contatto direttamente con l’ente sportivo organizzatore Raquettes de Club telefonando al 045.4512333 oppure inviando una mail a info@raquettes.club.