MiFid Top 5 - Brokers/Venue

La Direttiva 2014/65/EU (Mifid II) e i relativi regolamenti delegati richiedono alle Banche che eseguono o trasmettono ordini per i propri clienti di rendere disponibili una volta l’anno, per ogni classe di strumento finanziario, informazioni relative:

  • alle prime 5 sedi di esecuzione in termini di volumi negoziati (“Report primi cinque Broker”)
  • alle prime 5 controparti (broker) in termini di volumi negoziati (“Report prime cinque Sedi di Esecuzione”)
  • alle operazioni di finanziamento tramite titoli in termini di volumi trattati (report: “Report prime cinque Sedi di Esecuzione – Operazioni Finanziamento”)
  • alla qualità di esecuzione ottenuta

La normativa definisce la modalità con cui tali informazioni devono essere elaborate e rese disponibili ai clienti. In particolare, i report devono essere suddivisi per tipologia di clientela (retail e professionale) e facilmente accessibili tramite il sito internet della Banca.

Di seguito, i reports relativi all’anno 2017:

Di seguito, la documentazione relativa all’anno 2018:

  • Report primi cinque Broker
    Con riferimento all’anno 2018, l’unica controparte di cui Cassa Padana si è avvalsa per la negoziazione è Iccrea Banca S.p.A., la cui reportistica è disponibile al seguente link.
  • Report prime cinque Sedi di Esecuzione – Operazioni Finanziamento  PDF  CSV

Di seguito, i reports relativi all’anno 2019:

  • Report dei primi cinque Broker – PDF  CSV
  • Report delle prime cinque Sedi di Esecuzione – Operazioni Finanziamento – PDF  CSV

Reports relativi all’anno 2020.

Cassa Padana è aderente dal 2018 al Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca, avente come capogruppo la controparte “Cassa Centrale Banca – Credito Cooperativo Italiano S.p.A” (CCB)
Con riferimento all’anno 2020 CCB è stata utilizzata come “unica controparte”.
La reportistica relativa alle prime 5 sedi di esecuzione è quindi disponibile al seguente link. (https://www.cassacentrale.it/it/mifid)

Cassa Padana non ha concluso nel 2020 operazioni rientranti nella categoria “Operazioni di finanziamento tramite titoli”.