Come si diventa soci

Vivi da protagonista le scelte della tua banca

Come di diventa soci

Vuoi maggiori informazioni? Rivolgiti alla filiale più vicina.

Possono essere ammessi a Socio Cooperatore le persone fisiche e giuridiche, le società di ogni tipo regolarmente costituite, i consorzi, gli enti e le associazioni che risiedono o svolgono la loro attività in via continuativa nella zona di competenza territoriale della Società.

Per i soggetti diversi dalle persone fisiche si tiene conto dell'ubicazione della sede legale, della direzione, degli stabilimenti o di altre unità operative.

Chi desidera diventare socio deve effettuare la domanda presso la propria filiale di competenza (la filiale dove è cliente), la quale provvederà successivamente ad inoltrarla all’ufficio Soci che la presenterà al Consiglio di Amministrazione per la relativa approvazione (così come previsto dall’art. 9 dello Statuto Sociale).

Si diventa Soci acquistando delle azioni.
Le azioni di Cassa Padana hanno un valore nominale unitario pari ad euro 25,82.

In una BCC tutti i soci hanno gli stessi diritti, qualunque sia il numero di azioni possedute da ciascuno. E’ il principio di democrazia proprio delle banche di credito cooperativo, garantito anche dall’art. 34 del Testo Unico Bancario nel quale si stabilisce un limite massimo alla partecipazione. Nessun socio può possedere azioni il cui valore nominale complessivo superi centomila euro.

Nelle banche di credito cooperativo vige anche il principio della porta aperta: la BCC non può essere chiusa all’ingresso di nuovi soci e deve motivare le deliberazioni di rigetto delle domande di ammissione a socio.

 

Scarica lo Statuto

Scarica l'Informativa Privacy per i Soci