Soldi facili senza sforzo? Troppo bello per essere vero....

Attenzione al money mule, una persona che trasferisce denaro ottenuto illegalmente con diversi strumenti di pagamento, molto spesso attraversando diverse nazioni.

Money Mules1
30 gennaio 2023
Novità |  Privati |  Imprese |  Soci |  Territorio | 

Si è conclusa il mese scorso l’ottava edizione dell’operazione Emma (European money mule action), con la quale le forze di polizia italiane e quelle di altre 24 nazioni, hanno preso di mira le transazioni fraudolente messe in atto dai “money mules”.

Questi "muli di denaro" sono persone che consapevolmente (membri di organizzazioni criminali o soggetti in stato di bisogno) o inconsapevolmente (attratti da false offerte di lavoro pubblicate sul web), offrono la propria identità per l’apertura di conti correnti, carte di credito e altri strumenti di pagamento, sui quali vengono accreditate somme di denaro frutto di attacchi informatici e finanziari ai danni di società o ignari cittadini.

Costituiscono l’ultimo anello della catena attraverso la quale i criminali monetizzano i proventi dei reati e il loro guadagno consiste nel trattenere delle commissioni.

Il money muling è riciclaggio di denaro, è illegale e le conseguenze per chi finisce in questa truffa possono essere molto gravi.

Fai attenzione se uno sconosciuto ti approccia online e ti chiede di trasferire del denaro utilizzando il tuo conto corrente, promettendoti in cambio un profitto.



L'opportunità di ottenere soldi facili ti viene presentata come completamente priva di rischi. Ti viene detto cosa fare e quanto potrai guadagnare facendo quello che tanti altri hanno già fatto prima di te.

Per un motivo o per l'altro, i riciclatori di denaro ti chiederanno sempre il numero del tuo conto corrente, oppure ti chiederanno di aprirne uno nuovo. Così facendo, si aiutano i criminali a trasferire anonimamente i fondi illeciti in giro per il mondo.

Non solo. le conseguenze potrebbero essere gravi. Dopo aver fatto il money mule, potresti non essere in grado di accedere ad agevolazioni sociali in futuro, potresti essere costretto a scontare una pena detentiva, a svolgere lavori socialmente utili, oppure a pagare una multa, il tuo conto corrente potrebbe venire bloccato e potresti non essere più in grado di aprirne uno nuovo.

L’operazione, che per l’Italia è stata condotta dalla Polizia postale e delle comunicazioni, ha riguardato complessivamente 1.340 transazioni fraudolente.

Sul nostro territorio nazionale sono stati identificati 653 money mules, e questo ha permesso di prevenire ulteriori frodi di “Financial cybercrime” che avrebbero fruttato circa 5,3 milioni di euro.

Nel complesso, anche grazie al supporto di oltre 1800 istituti bancari e altre istituzioni finanziarie, sono state individuate 4.089 transazioni bancarie fraudolente, e avviate oltre 1.600 autonome indagini, riuscendo a prevenire frodi per un danno stimato di circa 17,5 milioni di euro. Più di 8.755 i "muli" individuati, 222 organizzatori e coordinatori di muli identificati.

Bisogna fare attenzione quindi.

Fare il money mule non è solo illegale, ma contribuisce ad aiutare gruppi criminali organizzati nel riciclare e trasferire i proventi illeciti all'estero.

Ma come facciamo ad accorgerci di questa truffa e non farci ingannare?

Dobbiamo stare attenti ad alcune cose, ben spiegate nel video qui sotto della serie I Navigati, messa a punto dal Gruppo Cassa Centrale di cui anche Cassa Padana fa parte.

In sintesi fare attenzione a:

Contatti non richiesti che promettono soldi facili.

Pubblicità di offerte di lavoro di aziende estere che ricercano "agenti locali/nazionali" che agiscano per conto loro. L'indirizzo email del mittente è probabilmente un servizio web gratuito (Gmail, Yahoo!, Hotmail, etc.) che non coincide con il nome dell'azienda.

Frasi con errori grammaticali e con una struttura debole.

Tutte le interazioni e transazioni riguardanti il lavoro saranno svolte online. Le richieste lavorative includono sempre l'utilizzo del proprio conto corrente per spostare del denaro. Fai una ricerca sull'azienda o la persona che ti offre il lavoro. Non fornire mai i tuoi dati bancari ad altri, a meno che siano persone che conosci e di cui ti fidi.

Rifiuta ogni offerta di soldi facili. Se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente non lo è. Se qualcuno ti chiede di trasferire del denaro utilizzando il tuo conto corrente in cambio di contanti, allora ti sta chiedendo di essere un money mule (mulo di denaro).

Quindi: non aprire mai un conto corrente su richiesta di qualcuno che hai appena conosciuto; non fornire mai i tuoi dati bancari ad altri, a meno che siano persone che conosci e di cui ti fidi; non lasciarti ingannare dalle offerte non richieste di soldi facili, se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente non lo è.

Money Muling

Ecco cosa fare se credi di essere stato coinvolto in uno schema di money muling:

Interrompi immediatamente i trasferimenti di denaro.

Avverti la tua banca o il tuo fornitore di carte di pagamento e la Polizia di Stato.

Rivolgiti all'amministrazione locale per ricevere aiuto: potresti subire violenze fisiche o minacce se ti rifiutassi di continuare a cooperare con i criminali.