Assicura continua nella crescita e approva il bilancio 2022

E per il 2023 focus sul nuovo progetto welfare, dedicato alle PMI e ai loro dipendenti  

Assicura Group La Forza Del Gruppo Per Andare Piu Lontano Imagefu
24 aprile 2023
Novità |  Privati |  Imprese |  Soci | 

Sono dati molto positivi quelli di Assicura Agenzia – società controllata al 100% dal Gruppo Cassa Centrale operante sull’intero territorio nazionale in collaborazione con 68 BCC - Casse Rurali - Raiffeisenkassen aderenti – per l’esercizio 2022: 6,1 milioni di Euro di utile per Assicura Agenzia (con un incremento del 47% rispetto ai 4,1 milioni di fine 2021), cui si aggiungono 754 mila Euro generati dalla controllata Assicura Broker.

Assicura Agenzia chiude l’esercizio con una produzione di 1,02 miliardi di Euro di premi e un incremento particolarmente significativo nell’area protection (+17% rami elementari, +20% credit protection insurance, +16% RC auto) e nella previdenza complementare (+16%), attestando un trend di crescita nettamente superiore a quello registrato dal mercato secondo i dati ANIA.

Il portafoglio complessivo conta oltre 500 mila clienti e supera i 7,5 miliardi di Euro di premi, per un totale di oltre 770 mila polizze attive, che registra rispetto al 2021 oltre 204 mila nuove polizze (+9%).

A fine anno, il portafoglio si compone di oltre 330 milioni di Euro di premi attinenti alla protezione (comprensivi dei premi intermediati da Assicura Broker), di 6,4 miliardi di Euro investiti in strumenti finanziari assicurativi e di 735 milioni di Euro di contributi versati nella previdenza complementare.

Dati che indicano un aumento del 16% rispetto al precedente esercizio.
Nel 2023, a fianco dell’intensificazione delle attività finora svolte a protezione della Persona (socio e cliente), è previsto lo sviluppo di un nuovo progetto dedicato al welfare attraverso l’offerta di adesione a piani sanitari sia a favore delle famiglie che dei dipendenti delle aziende clienti.

“I risultati raggiunti e le prospettive di crescita di Assicura rappresentano un importante stimolo per continuare a garantire servizi di qualità ai nostri soci e clienti – commenta il Presidente, Adriano Kovacic – Intendiamo proseguire nel percorso intrapreso, consapevoli della crescente importanza di offrire un sistema di prodotti e servizi a tutela e protezione delle famiglie e delle imprese, un’adeguata pianificazione previdenziale e idonee forme di risparmio e di investimento.”

Enrico Salvetta, Amministratore Delegato di Assicura Agenzia, richiama la centralità dell'accordo sottoscritto a maggio 2022: “fondamentale, nel percorso di crescita e sviluppo di Assicura, è stata la sottoscrizione della partnership strategica con R+V Versicherung e il Gruppo Assimoco, che ha fornito solide condizioni per sostenere e pianificare adeguatamente le linee di sviluppo del Piano Strategico di Gruppo. Intendiamo puntare su un’offerta qualitativamente e quantitativamente adeguata di prodotti capaci di soddisfare le esigenze della clientela, sia in termini di coperture, sia di tariffe, oltre che su un’attenta ed efficace gestione del post-vendita.”

I risultati premiano anche l’impegno nell’accrescere la capacità consulenziale delle banche attraverso percorsi formativi mirati: nel 2022 sono state erogate 211.080 ore e formati 6.094 intermediari e vi è stata una nuova edizione del master per le PMI, raggiungendo complessivamente oltre 130 specialisti. Significativa, inoltre, l’evoluzione dei processi operativi, in particolare attraverso l’introduzione della firma elettronica avanzata tramite OTP.

 

Contemporanea alla crescita di Assicura Agenzia, anche Assicura Broker ha proseguito nel suo sviluppo sia nell’attività di insurance assessment relativa alle coperture istituzionali, che nell’offerta di una consulenza professionale alle aziende nell’analisi dei rischi, nell’individuazione delle soluzioni assicurative più adeguate ed impegnandosi nella gestione e nella rendicontazione ai clienti dell’attività svolta in fase di rinnovo.

Complessivamente, nel 2022, Assicura Broker ha registrato un incremento dei premi intermediati il cui montante ha superato la soglia dei 26 milioni di Euro, mentre le provvigioni ammontano a 3,7 milioni di Euro, pari a un incremento del +6,65% rispetto all’anno precedente, portando l’utile lordo a 1,14 milioni di Euro e l’utile netto a 754 mila Euro.

I numeri principali in sintesi:

Assicura Agenzia:

  • Sviluppo della nuova produzione con oltre 1 miliardo di Euro
  • +15% il portafoglio complessivo a quota 7,5 miliardi di Euro
  • +47% l’utile netto a 6,1 milioni di Euro

Assicura Broker:

  • +25% crescita incassi premi polizze danni
  • 754 mila Euro di utile