Un mondo di POS, anche per i nostri Cash e Paddy

Trentasette milioni di carte in circolazione con oltre 1,6 miliardi di pagamenti per un valore di circa 87,5 miliardi di euro.
Oltre 790 milioni di prelievi per un valore di 145 miliardi di euro.

E ancora: 48 mila terminali ATM e ben 2,1 milioni di terminali POS, ovvero il Point of Sale, punto di vendita, il dispositivo elettronico, ed il relativo servizio bancario, che consentono ad un creditore di accettare e incassare, direttamente sul proprio conto corrente o carta prepagata, i pagamenti elettronici mediante moneta elettronica, ovvero tramite carte di credito, di debito e prepagate, da parte dei clienti debitori.

Un bel record per l’Italia visto che nel  Regno Unito se ne contano 2 milioni, un milione e mezzo sono quelli della Francia e della Spagna e “solo” un milione e centomila i Pos attivi in Germania nel 2018.

La differenza però sta nelle “strisciate”: 1.373 la media italiana annua per terminale contro le 7mila di Londra, le 6mila di Parigi, le 3mila di Berlino e, soprattutto, le quasi 14mila dell’Olanda.


In sintesi, noi italiani ci armiamo di Pos ma lo utilizziamo con reticenza. E comunque ancora troppo poco.

Eppure avere un terminale Pos dà enormi vantaggi a tutti: tutela dalle frodi, quali per esempio assegni scoperti o banconote false; riduce la giacenza di contante in cassa ed il conseguente rischio di rapina; diminuisce la frequenza dei versamenti presso gli sportelli bancari; prevede l’accredito diretto in conto corrente; azzera il rischio di commettere errori nella gestione del contante; permette di incassare qualsiasi importo; facilita la rendicontazione mensile dei flussi ricevuti.

E soprattutto non c’è il rischio di perdere il cliente che vuole acquistare ma che non ha contante.

E’ successo anche a Cash e Paddy, i testimonial della nostra campagna di comunicazione, che, in questi nuovo video, dopo aver ottenuto il prestito da Cassa Padana per realizzare l’agognata pista di skateboard, ora si ritrovano con i primi clienti, senza contante e solo con carta! Peccato che Cash e Paddy non abbiamo ancora installato il proprio Pos….li vedremo sicuramente correre in banca a richiederlo.

Fatelo anche voi. C’è un dispositivo per ogni esigenza. Nelle filiali tutte le informazioni.