Una nuova missione commerciale in Cina

Iscrizioni fino al 5 febbraio 2018

Rivolgiti alla tua filiale per maggiori informazioni

Il 2018 apre all’insegna dell’internazionalizzazione con una nuova missione commerciale in Cina dal 19 al 25 marzo 2018.

Il settore di riferimento è fondamentalmente quello meccanico, in tutte le sue sfaccettature. L’insieme delle attività produttive del settore comprende dalla realizzazione di componenti o beni finali in metallo e plastica e di impianti e macchine per la produzione di beni finali. Innumerevoli i comparti interessati.

Focus su: mezzi di trasporto (veicoli, movimento terra, navi, treni, aerei e aerospazio), macchine di produzione, impianti per la realizzazione di utensili di produzione nel comparto automotive.

Dall’esperienza delle missioni precedenti, è fondamentale per le aziende italiane avere l’opportunità non solo di vendere i propri prodotti ma anche la possibilità di acquistare i mezzi di produzione come materie prime, semilavorati, impianti e macchinari sicuramente a prezzi competitivi e l’opportunità di confrontarsi con partner finanziari e industriali cinesi per meglio comprendere le opportunità di business in Cina.

Grande valore aggiunto delle aziende italiane manifatturiere è la tecnologia, il c.d. Know How, di cui la Cina ha molto bisogno.

Per tutte le aziende interessate alla missione (clienti e non di Cassa Padana), verrà eseguita una verifica propedeutica sulle potenzialità nel panorama cinese.

Tre saranno gli appuntamenti per le aziende in Cina: Beilun, Ningbo e una nuova città, Taizhou, la quarta città dello Zhejiang – per popolazione (6 milioni di abitanti) e industrializzazione – e fulcro dell’automotive.

Beilun, importante distretto di Ningbo, con una popolazione di oltre 600.000 abitanti, da sempre zona di grande presenza di aziende mondiali e grande polo industriale. Oltre all’incontro con i maggiori esponenti politico-amministrativi, verranno organizzati incontri B2B informali con lo scambio di biglietti da visita e brochure.

A Ningbo, con il supporto dell’Amministrazione di Ningbo e del Ningbo International Investment Promotion Bureau, verrà organizzato un seminario tecnico sui temi centrali della missione, dogana, import & export, certificazioni, One Belt One Road e una serie di B2B mirati per le aziende partecipanti.

A Taizhou, 3° tappa della missione, oltre all’incontro con l’Amministrazione locale, è prevista la sessione di Business Matching, B2B organizzati fra le aziende italiane partecipanti alla missione e le aziende cinesi preventivamente selezionate.

I posti disponibili sono limitati e le iscrizioni saranno confermate previa verifica di opportunità commerciali.

Le iscrizioni sono aperte fino al 05/02/2018 salvo esaurimento posti.

L’operativo voli verrà comunicato alla conferma della missione alle aziende aderenti.

Per informazioni contattare: