Maltempo e danni: da Cassa Padana 15 milioni di euro a tasso zero

Cassa Padana scende in campo a sostegno dei propri territori colpiti dal maltempo degli ultimi giorni.

Un plafond di 15 milioni di euro è stato stanziato  a favore di famiglie, privati, aziende, imprese agricole e piccoli operatori economici che hanno necessità di ripristinare i beni e le attività danneggiate dagli eccezionali eventi atmosferici che hanno fortemente colpito il territorio bresciano, ma che stanno interessando anche tutto il nord e centro Italia.

L’erogazione del credito avviene attraverso finanziamenti chirografari della durata massima di 60 mesi a tasso zero.

Vieni inoltre offerto, a chi ne farà richiesta, un check up assicurativo gratuito con lo scopo di individuare i rischi e la portata di eventi dannosi che possono comportare perdite economiche in una famiglia o in una azienda al fine di tutelarsi con una polizza assicurativa che consenta di coprire tali rischi.

I finanziamenti sono disponibili per tutte le zone in cui opera la banca: non solo nel bresciano, ma anche nelle aree colpite delle province di Cremona, Mantova, Verona, Rovigo, Parma, Reggio Emilia e Ferrara.

Informazioni nelle nostre filiali.