L’identità e la mission

L’identità non è una questione culturale o di pura apparenza, ma strategica, organizzativa, competitiva. Ha a che fare con il “core business” e con la capacità di stare sul mercato.
In virtù dell’articolo 2 la mission di una Banca di Credito Cooperativo è più articolata rispetto alle banche costituite in forma di società per azioni.
Le BCC devono essere efficaci nel perseguire lo scopo mutualistico, cioè promuovere valore per i soci e bene comune, coesione sociale, crescita sostenibile della comunità locale, mantenendo un quadro tecnico idoneo allo svolgimento dell’attività bancaria in modo efficiente.

Non è facile farlo insieme. Però il farlo insieme è la chiave per una “differenza reale” e non solo dichiarata.
Il rischio è di essere formalmente d’accordo sull’ideale riferirsi ai valori dell’articolo 2, ma poi di tenerli di fatto separati dalla conduzione bancaria, che rimane su di un altro piano.
La strategia di Cassa Padana è invece di entrare direttamente ad affrontare a 360 gradi le questioni del territorio, attraverso una serie di fattori messi in campo come l’operatività bancaria, il radicamento, capacità progettuali, la rete di partner sul territorio).

C’è un patrimonio quantitativo, fondamentale per la banca e un patrimonio intangibile, fatto di relazioni positive, conoscenze, fiducia, identità, modo di essere e di agire, ugualmente importante. I due elementi non sono separati, interagiscono profondamente, più di quanto si possa pensare, soprattutto se si ha la forza di alzare lo sguardo al lungo periodo.
Quando accumulazioni patrimoniali, anche molto grandi, diventano fine a se stesse, perdendo la ragione profonda del perché si fanno le cose, e si rinchiudono perversamente in una logica di corto respiro della crescita e dell’utile senza limite, sono destinate prima o poi a sciogliersi come neve al sole.
La Cassa è forte. Solida patrimonialmente e certa nella strategia di fondo da perseguire.
Sa cosa fare e soprattutto perché lo fa. La bussola sono l’art. 2 e il lavoro di generazioni passate di amministratori, soci, dipendenti, clienti che insieme hanno costruito un grande patrimonio per la comunità.