Educazione finanziaria online a scuola e avanti tutta con TGLENOtizie

a cura della redazione del TGLENOtizie

Un evento eccezionale nella storia di questa istituzione democratica: giornali, tv, riviste, social che ogni giorno trasmettono fiumi di parole cariche di sofferenza, ci parlano della pandemia che ha colpito il mondo intero.

Nonostante questo si incontrano situazioni di grande coraggio, generosità e tanto impegno, come quello che ci stanno mettendo gli studenti dell’IC LENO.

La terza F del’Istituto Comprensivo di Leno, nella bassa bresciana, per esempio, che immediatamente dopo la chiusura della scuola è in piattaforma, a riprendere le lezioni sospese, a ricercare le relazioni, i contatti, quelli che giustamente ci vietano.

I ragazzi, increduli di quello che gli sta capitando, rinunciano alla loro gita di terza media, rinunciano ai progetti, tanti, ma non rinunciano all’impegno di fare in modo che quelle videolezioni somiglino sempre più alla scuola vera.

Si va avanti! Si deve andare avanti, e il TG LENOtizie è sempre più avanti.

Il tg scolastico, sostenuto anche da Cassa Padana, è in piattaforma con le riflessioni sulla situazione difficile che stiamo vivendo, le interviste alla dirigente scolastica Mainardi e al Sindaco di Leno.

Tanti i docenti impegnati a rimanere in contatto con i ragazzi, per continuare a distanza la didattica e per mantenere la relazione educativa, che non può spezzarsi per un evento drammatico come questa pandemia mondiale per infezione da virus.

La scuola reagisce e la terza F lo fa anche con Cassa Padana, con la quale, sin dall’inizio dell’anno scolastico, ha instaurato un rapporto di collaborazione. Da qui la rubrica dedicata alla educazione finanziaria.

Così è in piattaforma anche Salvatore, dell’ufficio marketing di Cassa Padana, che brillantemente ci spiega le caratteristiche del cliente e l’utilizzo dei servizi bancari a distanza.

La collaborazione con Cassa Padana ci fa crescere, le domande sono tante, anche gli argomenti da sviluppare, pertanto continueremo a distanza il percorso iniziato insieme, con la speranza che a settembre ci si possa rivedere a scuola, e magari con qualcuno della Terza F che, anche se sarà alle scuole superiori, potrebbe rimanere vicino al Tg scolastico, ossia “distanti ma vicini”!