Cremona, un Pronto Soccorso all’avanguardia con una nuova apparecchiatura radiologica

testo e foto di Valerio Gardoni

Cremona – Un’apparecchiatura di radiologia all’avanguardia per il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cremona per consentire un intervento immediato sui pazienti evitando il trasporto in Radiologia, cancellando quindi i disagi e, soprattutto, guadagnando tempo prezioso per la salute.

E’ questo è l’ambizioso progetto che l’associazione Amici dell’Ospedale di Cremona “Gianni Carutti” intende perseguire anche nel 2019, in accordo con la direzione dell’ASST di Cremona, e al quale Cassa Padana ha aderito con entusiasmo.

Ieri pomeriggio, nella filiale Cassa Padana di via Dante, l’ufficializzazione del supporto che la nostra banca darà a questa iniziativa determinante per il territorio cremonese e per la quale è necessario raccogliere 160mila euro, il costo dell’apparecchiatura.

Erano presenti all’incontro il direttore generale di Cassa Padana, Andrea Lusenti,i colleghi Fabio Tambani, Adriana Galetti, Roberto Danieletti, la presidente dell’associazione Amici dell’ospedale di Cremona, Ida Beretta, assieme alla vicepresidente Anna Cavalcabò e al tesoriere Ugo Zegliani.
Per la Fondazione Comunitaria della Provincia di Cremona era presente Cesare Macconi.

I lavori di ristrutturazione dei locali, necessari per accogliere la nuova apparecchiatura radiologica, sono in capo all’Azienda Ospedaliera e comprenderanno anche lo spostamento in Pronto Soccorso, del Pronto Soccorso Ortopedico che oggi si trova al primo piano del monoblocco ospedaliero.

A oggi l’associazione – grazie a tanti cittadini, istituzioni pubbliche e private – ha già raccolto circa 100mila euro.
Il traguardo non è lontano. Soprattutto se saremo in molti a contribuire.

I versamenti possono essere effettuati attraverso:
Banca di Credito Cooperativo – IBAN: IT 79 Z 08454 11400 000000087798;
Banco Posta – IBAN: IT15 C076 0111 4000 0000 7339 515 – C/C postale n.7339515 intestato all’Associazione “Amici dell’Ospedale Gianni Carutti”.
Info: amiciospedale.cr@gmail.com